Biblioteca del Seminario Maggiore

La Biblioteca del Seminario Arcivescovile Maggiore di Firenze nasce nel 1783 con la donazione al Seminario del fondo librario del soppresso convento dei monaci cistercensi del Cestello, da parte del Granduca di Toscana Pietro Leopoldo. La parte più antica della Biblioteca che consta di incunaboli, edizioni del Cinquecento e del Seicento, proviene da questa raccolta.

2opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016