Fondazione Rasmus Meyers

Rasmus Meyer, uno dei primi collezionisti di Edvard Munch, acquistò le principali opere di tutti i periodi del percorso artistico di Munch. In quella che è oggi una delle più importanti collezioni al mondo di Munch è possibile trovare capolavori come “Gelosia”, “Malinconia”, “Le tre età della donna”e “Sera sul viale Karl Johan”. Nel 1917 i figli di Rasmus Meyer donarono la collezione del padre alla città di Bergen. Oggi, come parte del sistema museale KODE, la donazione comprende una delle più belle collezioni d’arte norvegese dell’età d’oro (1880 – 1905).

2opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016