Musée des Beaux-Arts di Tours

Il museo è rinomato soprattutto per la collezione di pittura, in cui spiccano alcuni capolavori come l’Orazione nell’orto e la Resurrezione di Andrea Mantegna, provenienti dalla predella della Pala di San Zeno (1457-1459). Tra i primitivi italiani figurano anche opere di Antonio Vivarini, Giovanni di Paolo, Lippo d’Andrea e Lorenzo Veneziano. Tra i pittori francesi, fino al XIX secolo, spiccano opere di Claude Vignon, Charles-André van Loo, Ingres, Eugène Delacroix, Edgar Degas et Claude Monet. Tra i fiamminghi e gli olandesi sono presenti Rubens, Rembrandt, Gerard ter Borch, Bartholomeus Van der Helst, David Teniers il Giovane, Jan van Goyen.

1opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016