Musée Turpin

Il Musée des beaux-arts d’Angers è ospitato dal magnifico edificio dell’Hotel Logis Barrault nei pressi di Angers.
Le collezioni del museo nascono su numerosi lasciti e acquisizioni. Nel 1859 Lancelot-Théodore Turpin de Crissé donò al museo la sua cospicua collezione composta da reperti archeologici greci, egiziani e romani, oltre che da capolavori d’arte come la tela “Paolo e Francesca” di Jean Auguste Dominique Ingres. Nel 1861 il pittore Guillaume Bodinier donò al museo la proprietà dell’Hotel Pincé, divenuto Musée Pincé, per ospitare la collezione di Turpin de Crissé.

1opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016