Musei Capitolini

I Musei capitolini costituiscono la principale struttura museale civica comunale di Roma e fanno parte del “Sistema dei Musei in comune”. Utilizzano una superficie espositiva di 12.977 mq. Si parla di “musei”, al plurale, in quanto alla originaria raccolta di sculture antiche fu aggiunta da Benedetto XIV, nel XVIII secolo, la Pinacoteca, costituita da opere illustranti soggetti prevalentemente romani.
Aperti al pubblico nell’anno 1734, sotto Clemente XII, sono considerati il primo museo al mondo, inteso come luogo dove l’arte fosse fruibile da tutti e non solo dai proprietari.

12opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016