Musei Civici agli Eremitani

Ospitati nei Chiostri dell’ex Convento dei frati Eremitani (1985), i Musei civici di Padova raggruppano oggi il Museo d’arte Medievale e Moderna, il Museo Archeologico, il Museo Bottacin e il complesso della Cappella degli Scrovegni, che custodisce il ciclo degli affreschi di Giotto. Il percorso espositivo, che si noda tra reperti etruschi, egizi, romani e paleocristiani, accoglie nella Pinacoteca opere dal Trecento al Novecento, con dipinti di Giotto, Tintoretto, Tiziano, Giorgione, Veronese.

2opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016