Museo Nazionale di Trento

Fondato nel 1903 come uno dei primi musei diocesani d’Italia, è stato ospitato inizialmente presso il Seminario Minore e solo nel 1963 collocato nella sede stabile di Palazzo Pretorio. Riallestito nel 1991, in occasione della ristrutturazione del Palazzo, si è aperto alla funzione espositiva e non solo conservativa, ospitando pubblico e mostre. Al Museo compete anche la Basilica paleocristiana di San Vigilio e la custodia dei reperti rinvenuti negli scavi archeologici (1964-1977). La sede succursale, ospitata dal 2000 a Villa Lagarina, nel Palazzo Libera, espone opere d’arte e suppellettili ecclesiastiche.

1opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016