Basilica di S. Agostino

Edificata nel 1296, venne completata nel 1420 per assumere l’aspetto attuale solo dopo la ricostruzione degli anni 1479-1483. L’interno dell’edificio, modificato ad opera di Vanvitelli a metà del Settecento, ospita al suo interno la “Madonna dei Pellegrini” , o Madonna di Loreto” di Caravaggio, il “Profeta Isaia”, la pala “Sant’Agostino, Giovanni Evangelista” del Guercino, oltre a diverse opere di Sansovino. A Leon Battista Alberti si deve il progetto della facciata, a Bernini quello dell’altare maggiore. Sorge nella piazza omonima.

1opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016