Teatro Regio

Il Teatro Regio è sinonimo di spettacolo d’opera dal 1740. Modello architettonico di rango europeo fin dalla sua costruzione, l’edificio originale venne distrutto da un incendio nel 1936 ed è stato riprogettato da Carlo Mollino e inaugurato nel 1973 con l’opera di Giuseppe Verdi “I Vespri siciliani”, per la regia di Maria Callas e Giuseppe Di Stefano.
Teatro lirico della città di Torino, nonché uno dei più grandi ed efficienti d’Italia, il Regio si è conquistato negli ultimi decenni un ruolo artistico di primo piano nel panorama europeo e internazionale, come attestano anche le numerose tournée all’estero, in tutta Europa così come nell’Estremo Oriente. Attori, cantanti, registi, musicisti, scenografi e direttori d’orchestra di fama planetaria varcano ogni giorno il suo palcoscenico e oltre 150.000 spettatori ne frequentano gli spettacoli ogni anno.

41opere

Ordina per:

© 2017 Kollectium. Socio unico Promemoria Srl – Via G. Pomba 1, 10123 Torino – P.I 10540810016